Apparato Respiratorio

L'apparato respiratorio è l'insieme degli organi e delle strutture che consentono gli scambi gassosi tra l'ambiente circostante (carico di ossigeno) e l'organismo umano (il cui sangue è carico di anidride carbonica).
Il funzionamento dell'apparato respiratorio risulta dunque strettamente connesso al funzionamento del sistema cardiocircolatorio.

L’ Apparato respiratorio è formato da naso, faringe, laringe, trachea, polmoni, pleura, bronchi e bronchioli.
Il naso costituisce la parte iniziale delle vie respiratorie.
La faringe è il canale dove passa l’aria inspirata dal naso.
La laringe si presenta come un cilindro cavo che mette in comunicazione la faringe con la trachea.
La trachea ha lo scopo di veicolare l’aria dall’esterno verso i bronchi.

I bronchi sono condotti compresi tra la biforcazione della trachea e i bronchioli il cui compito è quello di permettere e assicurare il passaggio dell’aria dalla trachea fino ai bronchioli e agli alveoli polmonari.
Nel corpo umano i bronchi principali sono due: bronco destro e bronco sinistro.
I bronchioli rappresentano le piccole diramazioni terminali dei bronchi all’interno dei polmoni caratterizzate da un diametro inferiore a un millimetro.
Gli alveoli polmonari sono al termine delle diramazioni dei bronchioli e a loro volta, si diramano in sacchi (o infundiboli) alveolari, piccole strutture a forma di sacchetto disposte a grappolo d’uva che rappresentano la parte terminale delle vie respiratorie, attraverso le cui pareti avvengono gli scambi gassosi con il sangue.
I polmoni sono i due organi preposti alla fornitura di ossigeno all’organismo e all’eliminazione dell’anidride carbonica dal sangue, ovvero agli scambi gassosi fra ambiente circostante e sangue (processo noto con il nome di ematosi).
La pleura è la membrana sierosa che ricopre i polmoni. È formata da due foglietti, chiamati
foglietti pleurici parietale e viscerale.

Articoli Apparato Respiratorio

  • Le allergie respiratorie
    Le allergie respiratorie sono patologie causate dall’esposizione ad un allergene,cioè ad una sostanza presente nell’ambiente
  • Acidosi respiratoriaAcidosi respiratoria
    Acidosi respiratoria è un aumento primitivo della pressione parziale di anidride carbonica associata o meno a un aumento compensatorio del bicarbonato
  • Ipertensione polmonare
    L'ipertensione polmonare è una condizione patologica in cui la pressione arteriosa polmonare media supera i 20 mmHg a riposo ed i 30 mmHg sotto sforzo